lisa-corti-antiche-dimore-fiorentine-6Se vi è già capitato di soggiornare presso Antiche Dimore Fiorentine – o se avete semplicemente curiosato sulla nostra galleria fotografica – avrete sicuramente notato la grande attenzione rivolta al colore. Gran parte del fascino delle nostre stanze, in effetti, si deve ai tessuti per l’arredamento realizzati da Lisa Corti.

lisa-corti-antiche-dimore-fiorentine-5La stilista inizia la propria attività a Milano, a metà degli anni ’70, ideando una  personale linea di arredamento per la casa e di abbigliamento per donna e bambino. Dai primi anni ’00 il marchio Lisa Corti apre un grande Emporio in via Lecco e anche due showroom a Firenze e Roma, grazie alla società fondata da Angela Passigli, Annalisa Passigli e Paola Pescarolo. Abbiamo avuto occasione di scambiare quattro chiacchiere con le tre titolari, nel loro emporio fiorentino.

“La mia collaborazione con Lisa ha origine da un profondo rapporto di amicizia” – ci racconta Angela – “iniziato anni fa, quando ancora vivevo a Milano e gestivo una casa editrice assieme a mio marito. Già allora apprezzavo le sue creazioni, e acquistavo spesso da lei tovaglie, tende e altri articoli di arredamento. Quando, anni dopo, ho smesso di occuparmi di editoria, Lisa mi ha proposto di iniziare quest’avventura insieme. Così che sono nati i primi showroom del marchio Lisa Corti al di fuori di Milano: a Firenze, in zona Ponte Vecchio, e a Roma, in via di Pallacorda, di recente trasferitosi in Via dei Coronari”.

lisa-corti-antiche-dimore-fiorentine-13Nel 2007 anche l’emporio tessile fiorentino si è trasferito in un locale più ampio, situato in Piazza Ghiberti 33 rosso, accanto allo storico Cibreo, nel cuore del quartiere di Sant’Ambrogio. Non appena varcata la soglia, il visitatore è colpito da una vera e propria esplosione di colori: teli di cotone e di mussola, tovaglie di organdis, cuscini imbottiti, tende e copriletto spaziano dai toni accesi alle più tenui sfumature pastello. Le fantasie floreali che adornano molti dei capi in esposizione costituiscono il vero marchio di fabbrica della stilista. “Per le sue creazioni, Lisa Corti si è sempre ispirata ai tessuti artigianali indiani” – ci racconta Annalisa. Ancora oggi, i suoi prodotti tessili sono realizzati in India, secondo processi di lavorazione manuale e con colori naturali.

lisa-corti-antiche-dimore-fiorentine-52Se i tessuti per l’arredamento e gli abiti di Lisa Corti sono ormai un classico consolidato, l’emporio di Firenze ha lanciato di recente sul mercato alcune novità. Anzitutto, dei coloratissimi placemat realizzati a mano in Italia. “Abbiamo cominciato a produrli per caso anni fa, a Roma, in occasione di una mostra” – ci racconta Annalisa. “Visto il successo riscosso, abbiamo deciso di farne un prodotto destinato alla vendita, e Lisa ci ha concesso di utilizzare i suoi disegni per le decorazioni”. Abbiamo poi un’originale linea di calzature – ci ricorda Paola – “realizzata in collaborazione con Tania Ercoli: ballerine, stivaletti e sandali per l’inverno e per l’estate.

Se amate il bello, vale la pena perdersi per qualche ora in questo soffice e coloratissimo universo!

Lisa Corti Firenze si trova in Piazza Ghiberti 33 rosso. Su www.lisacortifirenzeeroma.com è possibile trovare maggiori informazioni sui prodotti in vendita nelle sedi di Firenze e di Roma.