Oggi vi porto in un posto speciale , ma un po’ diverso da quelli che solitamente vi presento: non è un bar, non un ristorante, non è un locale nè un club, ma è tutte queste cose insieme e anche molto di più. Venite con me, andiamo al “Colle Bereto Cafè”.

Ci troviamo al numero 5r di Piazza Strozzi a Firenze, nel cuore della città: davanti a noi Palazzo Strozzi ed altri prestigiosi edifici storici, oltre – ovviamente – ai negozi più esclusivi della città. Alle nostre spalle, meraviglie del calibro di Piazza della Repubblica, il Duomo e Palazzo Vecchio, praticamente già solo guardandosi intorno i vostri occhi saranno appagati da tanta bellezza.

Entriamo al Colle Bereto adesso: sin da un primo sguardo vi renderete conto che l’arredamento così curato, il personale sempre cordiale ed efficiente, l’offerta del menù, la qualità dei prodotti che offe ed il tipo di clientela, fanno sì che questo sia uno dei locali più amati e frequentati di Firenze . Chiunque sia stato nella nostra città infatti, ne avrà sentito parlare come uno di quei posti assolutamente da visitare in qualsiasi momento della giornata. Infatti la caratteristica principale del “Colle” – come lo chiamano gli habituè – è la sua trasversalità: ci si può andare in ogni occasione, che sia per un caffè, una colazione, un light lunh, per il brunch della domenica, per un thè o una cioccolata calda, fino all’aperitivo, a cena o per un drink sul tardi.

L’atmosfera che si respira qui è decisamente internazionale, un posto “fighetto” direbbe qualcuno, ma forse, semplicemente un BEL posto dove passare piacevolmente il proprio tempo, soprattutto nell’ area dehors, la confortevole “veranda” antistante, perfetta sia in inverno che in estate.

La specialità di questo locale sono i drink (alcolici e analcolici, sono buoni tutti) e la selezione dei vini provenienti dalla stessa azienda agricola “Colle Bereto”. Quando dico che la qualità dei prodotti offerti è alta, mi riferisco per esempio ai taglieri di salumi dello storico marchio fiorentino, Antica Macelleria Falorni. Ottime anche le insalate (la mia preferita è la “Colle Bereto”, tanto per cambiare!), ma adoro venire qui anche quando, dalle 19 in poi inizia l’happy hour dove si accede ad un super buffet sostenendo solo il costo della bevuta. Prenotando un tavolo per cena (dovreste trovare posto tra i tavolini all’esterno) oltre a gustare piatti squisiti, troverete una situazione ideale per chi poi, vuole trattenersi fino a tarda notte per conoscere un aspetto molto “cool” della Firenze by night.

L’ambiente ed il servizio sono al top e la selezione musicale non è da meno, insomma, vi ho già dato degli ottimi motivi per aggiungere nel vostro soggiorno a Firenze, una tappa immancabile al Colle Bereto Cafè, “dove tutto è possibile”