Mi presento: di nome faccio Brunello, e non è un caso.
Amo il vino sopra ogni altra cosa, e ne conosco ogni più piccolo segreto.
Non per vantarmi, ma sono in grado di distinguere un Chianti da un altro anche da bendato!
Alle fiere di settore sono ospite fisso e per addormentarmi, invece di contare le pecore, recito le classifiche di Wine Spectator 😉
Quando non sono a trovare i miei cari amici Antinori e Frescobaldi – con i quali mi dilungo spesso in discussioni che esaltano i pregi delle botti di rovere – mi fermo a sorseggiare un bicchiere presso le più rinomate enoteche fiorentine.
Di solito le marche migliori le esaurisco io, ma se avete intenzione di unirvi a me, farò in modo di tenere in serbo qualcosa di buono anche per voi!

Sul blog di Antiche Dimore Fiorentine vi aggiornerò costantemente in merito a vino, enoteche e degustazioni a Firenze.
Sono certo che anche i meno esperti fra voi arriveranno ad amare il vino quanto lo amo io: in fondo il Chianti non è materia da specialisti, ma un dono delle terre di toscana che qualunque amante del buono può apprezzare. Rimanete sintonizzati perché il 19 di Novembre, su questo stesso blog, sarà pubblicata una sorpresa che mi riguarda!

A presto

Il vostro affezionato Brunello Della Rovere